Cristalceramica: la tua alleata in cucina

cristalceramica

Cristalceramica: la tua alleata in cucina

Cristalceramica: la tua alleata in cucina Il tavolo della cucina non è utile solo per mangiare ma anche come postazione per lo studio o per il lavoro. Ecco perchè è importante conoscere i nuovi materiali, prodotti all'avanguardia che ci permettono di sfruttare al meglio l'ambiente in cui viviamo. Negli ultimi anni le aziende produttrici hanno investito molto nella ricerca di nuovi materiali che siano allo stesso tempo resistenti, funzionali ed esteticamente belli. Uno di questi prodotti è la cristalceramica, conosciuta anche come vetroceramica, laminam o super-ceramica. Cos'è la cristalceramica? La cristalcermica è un materiale ottenuto dall’accoppiamento fra vetro e ceramica. Lo strato di ceramica superficiale viene accoppiato ad uno strato di vetro  o cristallo, in questo modo il piano viene rafforzato e reso resistentissimo. La cristalcermica, vetroceramica o super-ceramica offre un ottimo mix di durezza e leggerezza, resistenza al calore ed igiene superficiale. Il materiale che deriva dall'accoppiamento di vetro e ceramica è inoltre idrorepellente, oleorepellente, resistente agli acidi, atossico e inalterabile ai raggi UV. Le finiture della cristalceramica presentano una superficie opaca e materica, con una vasta gamma di colori neutri che può andare dal bianco al beige arrivando al grigio scuro. L'ultima tendenze in fatto di piani in vetroceramica è quella di imitare diversi materiali naturali come il marmo, in tutte le sue sfumature, il corten e i metalli. Perchè scegliere un tavolo con il piano in cristalceramica? Il tavolo è il centro della casa, uno degli arredi più utilizzati in assoluto: sul piano del tavolo ci si mangia, diventa piano di lavoro aggiuntivo, è postazione di studio e pc o addirittura asse per stirare. Tenendo conto di questo è importante scegliere materiali resistenti e duraturi nel tempo, proprio come la cristalceramica. I suoi vantaggi non sono solo di resistenza ma anche di igienicità: la superficie impermeabile non è porosa ed è completamente atossica. Dal punto di vista della manutenzione la cristalceramica è semplice da pulire: non serve asciugare in continuazione per evitare aloni, bastano acqua calda e detergente neutro per mantenere pulito un piano in vetroceramica. La superceramica al servizio dei migliori brand Tutti i grandi brand di arredamento e design hanno introdotto questo innovativo materiale nelle loro collezioni di tavoli, affiancando ai materiali classici, come il legno e il vetro, la vetroceramica o Laminam, vediamo alcuni esempi: Bontempi e i piani Super SuperMarmo - SuperCeramica - SuperCemento: superfici ad altissima resistenza. Un connubio perfetto tra la durezza del cristallo e la resistenza di superficie del gres porcellanato. I piani Super di Bontempi, grazie ad un assorbimento pari allo 0.1% di acqua, resistono anche al gelo e si adattano a tutte le condizioni climatiche, interne ed esterne. Scopri di più su Bontempi Cattelan Italia: effetti marmo e pietra Cattelan declina la cristalceramica nelle finiture naturali del Calacatta e Alabastro: eleganti e dall’elevata durezza, leggerezza, resistenza ad altissime temperature e dalla superficie antigraffio easy-care. Nel 2017 Cattelan introduce l'Aredesia, un gres porcellanato estremamente resistente alla flessione, al fuoco e agli urti. Scopri di più su Cattelan Midj: nuove finiture, stessa affidabilità Midj, nel 2017,  ha introdotto nuove finiture di cristalceramica come il Corten, il Cemento e il Marmo Emperador, colori che si affiancano all'ampia gamma di finiture già proposte da tempo dal brand italiano di arredamento. Scopri di più su Midj
2017-08-25 14:00:00 Visto 2122 volte
Copyright ©2019 Eenterior • All rights reserved.